Aggiornato al
Inpgi – I fatti, i retroscena e qualche chicca - 4- LO SAPEVATE CHE?
Information
Speciali

Inpgi – I fatti, i retroscena e qualche chicca

Information
Redazione Nessuna valutazione
 

 1– chi matura i requisiti Inpgi per la pensione prima del 30 giugno 2022 va in pensione.   2-chi entra in cassa integrazione o in disoccupazione prima del 30 giugno 2022 mantiene lo stesso regime di trattamenti previsto dall’Inpgi fino al 31 dicembre 2023.   3– dal primo luglio 2022 al 31 dicembre 2023 l’assicurazione infortuni, pur passando in capo all’Inail continua ad essere regolata come ora, comprendendo quindi anche gli infortuni extralavorativi. Chiaramente, essendo un istituto contrattuale andrà anche ridiscussa contrattualmente.    4– si costituisce un comitato Inpgi – Inps per l’unificazione delle procedure.     5– fino a cento dipendenti dell’Inpgi passeranno all’Inps.    6– l’attuale CdA dell’Inpgi oltre al bilancio 2021 dovrà predisporre un bilancio al 30 giugno 2022 in base al quale verranno trasferite all’Inps risorse finanziarie e strumentali.   7– entro il 30 giugno 2022 l’Inpgi riformerà il suo statuto trasformandosi in una cassa previdenziale dei liberi professionisti e parasubordinati.   8- nella legge di bilancio ci dovranno essere le risorse per coprire il disavanzo della gestione principale dell’Inpgi, che saranno alla fine maggiori rispetto al costo dell’allargamento della platea, … ma questo è ormai un discorso inutile (Besana dixit)

       
    Il sito Archivio notizie

logo nuova informazione


Copyright © 2022 - NuovaInformazione.it - Tutti i diritti riservati. | Credits