Aggiornato al

Contratto, c'è un'ipotesi d'accordo


Alle 2 e 45 di questa notte si è materializzata l'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro giornalistico con la Fieg. Ecco in estrema sintesi le principali novità. La prima: la riduzione di tre mesi del periodo di moratoria e l'anticipo di un mese dell'erogazione della seconda tranche di aumento dei minimi, l'innalzamento all'81% dal 71,71% del parametro retributivo del redattore di prima nomina, la firma di un accordo sul sistema degli ammortizzatori sociali, l'estensione agli articoli 2, 12 e 36 dell'assicurazione contrattuale, una migliore definizione di alcuni profili nell'articolo 11, la frazionabilità in mezze giornate dei permessi straordinari, una specifica, sia pur blanda, sugli stage. L'aumento complessivo sui minimi sarà di 265 euro per il redattore ordinario.
       
    Il sito Archivio notizie

logo nuova informazione


Copyright © 2022 - NuovaInformazione.it - Tutti i diritti riservati. | Credits