Aggiornato al

Minacciato giornalista di Repubblica


(Ansa) - Palermo, 29  giugno 2012. L'Ordine dei giornalisti di Sicilia e il cdr di Repubblica sono solidale con Enrico Bellavia, destinatario di una lettera di minacce che gli è stata inviata dopo che aveva pubblicato un'intervista al collaboratore di giustizia Francesco Di Carlo, sulle vicende della trattativa Stato-mafia.   ''L'ordine è certo che Enrico, - afferma una nota - giornalista scrupoloso e attento nella ricerca della verità, proseguirà il suo lavoro come sempre, sapendo di avere al suo fianco tutti i colleghi siciliani. Il Comitato di Redazione di Repubblica esprime ''solidarietà al collega Bellavia per le minacce anonime contenute in una lettera recapitata alla redazione palermitana del giornale''.  Il Cdr ''è certo che il collega non si farà intimidire e proseguirà il suo lavoro con la correttezza e la professionalità che lo ha sempre contraddistinto''. (Ansa).
       
    Il sito Archivio notizie

logo nuova informazione


Copyright © 2022 - NuovaInformazione.it - Tutti i diritti riservati. | Credits